La protagonista di oggi è Elizabeth Sunday, creatrice del blog toohappytobehomesick.com. Anni fa, lasciò il posto fisso come insegnante per partire per un anno sabbatico. Da allora ha vissuto in molti paesi, ha fatto volontariato, è diventata guida turistica in Oman, ha aperto un blog e ha iniziato diverse collaborazioni.

In questa intervista, Elizabeth ti racconta com’è cambiata la sua vita viaggiando e meditando.

Guarda la video-intervista di Elizabeth Sunday!

Se vuoi ascoltare l’intervista ad Elizabeth mentre vai al lavoro, cammini o fai la spesa, scarica l’audio mp3 QUI.

Indice

1:19 – Cosa metti dentro il trolley?

3:54 – Quando hai deciso di dare una svolta alla tua vita, come hanno reagito le persone intorno a te?

5:54 – Ripercorriamo il tuo CV da viaggiatrice.

15:50 – Come fai a superare la solitudine?

16:53 – I più bei libri che hai letto?

19:03 – Quali sono secondo te i vantaggi di viaggiare da soli?

19:47 – Qualche raccomandazione alle ragazze che vogliono viaggiare da sole?

20:49 – Non ti sei mai sentita in pericolo?

21:42 – Non hai paura che ti derubino?

23:58 – Come ti ha aiutato la meditazione nel cambiamento che hai vissuto?

25:38 – Riesci a vivere grazie alla meditazione?

26:44 – Progetti futuri.

28:48 – Il Paese dove ti sei sentita come a casa?

29:24 – Che travel blogger segui?

30:13 – Se ti rimanesse un anno di vita, che viaggio faresti?

31:35 – Ultima raccomandazione che vorresti dare a quelle persone che vorrebbero cambiare la loro vita ma non se la sentono.

I migliori momenti dell’intervista

4:33 – Spesso ci sono persone che partono perché hanno dei problemi con loro stessi e pensano che andando via li risolvano. Non è vero. Anzi le cose sono amplificate.

9:50 – Consiglio a chi vuole partire e fare un’esperienza di volontariato, di lasciare tutti i socials a casa e riprenderli quando si finisce. Altrimenti non è life changing…è half changing.

11:40 – Gli attacchi di panico…se tu ti sai ascoltare, ti danno delle importanti informazioni su di te e sulla tua vita.

14:20 – È diventato un blog ispirazionale per chi voleva cambiare vita, per chi aveva il posto fisso e non riusciva a lasciarlo, etc.

19:26 – Il bello di viaggiare da solo è che segui te stesso. Non è una questione egoistica. Il viaggio da solo ti cambia. Ma per cambiare devi essere solo.

Risorse nominate


Cosa ne pensi della storia di Elizabeth?

Se questa video-intervista ti ha motivata e ispirata, aiutaci a diffondere i nostri progetti condividendo questo post. Grazie mille! 🙂

PS. Segui altri bloggers e vorresti conoscerli meglio? Scrivimi e dimmi chi sono. Farò di tutto per intervistarli per te!