Non sopporti più l’idea di dover lavorare 40 ore alla settimana?

È da tempo che ti stai chiedendo che senso ha la tua vita?

Ti rode l’idea di sapere che altre persone vivono facendo quello che le appassiona mentre tu continui nella tua solita routine?

Se così fosse, è arrivato il momento di CAMBIARE LA TUA VITA!

Il nostro corpo parla chiaro: se per te, tutti i giorni sono uguali e non sei più soddisfatta e felice, forse è il caso di ascoltarlo.

Alcune persone pensano che cambiare vita sia pressoché impossibile per cui credono che, l’unica cosa giusta sia resistere e “tirare avanti”.

Lasciati dire una cosa: la vita è UNA sola e se non la vivi appieno oggi che senso ha svegliarsi ogni mattina?

In un altro post, ho accennato allo schema che ci impone la società: università – lavoro fisso – macchina, casa – famiglia – pensione.

Ma se inseguiamo alla lettera questo schema sociale, potremmo rinunciare alla realizzazione dei progetti di vita e dei nostri sogni.

Per questo motivo, oggi voglio proporti una strada diversa.

Forse, se lo dico io, non ci credi…quindi in questo post ti presento i pensieri di altri bloggers e riporto 7 articoli che ritengo interessanti per dare una svolta alla tua vita.

Devo ammettere che quando ho iniziato a ricercare articoli che ti potessero aiutare, ne ho trovati tanti. Oggi ti segnalo quelli che mi hanno ispirato di più, che mi hanno “commossa” e spero vivamente che ti motivino a vivere la vita che desideri.

Sei pronta?

Partiamo!

ps. per leggere gli articoli, clicca sul titolo 🙂


1.Cambiare vita? Ecco da dove iniziare!

Il primo post che ti presento è questo di Andrea Giuliodori, autore del blog Efficacemente.

Ho voluto iniziare con questo articolo perché è abbastanza critico e parte da una domanda che tutti quelli che si lamentano dello scenario nazionale dovrebbero porsi: come si fa a cambiare la società se prima non cambi te stesso?

Alla luce di questa domanda, Andrea spiega i tre passi da tenere in considerazione per iniziare a cambiare te stesso:

  1. Leggi dei libri di crescita personale, o dei blogs, che siano più affini a te. Cerca e metti in pratica quelle tecniche che siano affini al tuo modo di essere e al cambiamento che vuoi realizzare.

Per facilitarti le cose, nell’articolo trovi i link di altri post interessanti per ottenere materiale utile per la tua crescita personale. Ciò non vuol dire che leggendo semplicemente un libro tu possa cambiare, anzi. L’idea è quella di investigare e trovare delle risorse utili adatte a te.

  1. Sperimenta il cambiamento, credi nei risultati e non perdere la motivazione nel cammino. Cambiare non è lineare, né tanto meno veloce per cui abbi pazienza.
  1. Prefissa una data di scadenza. In questo modo potrai focalizzarti sul cambiamento e potrai analizzarne i risultati.

Leggi l’articolo: Cambiare vita? Ecco da dove iniziare

 

2. I 5 più grandi rimpianti in punto di morte (se li conosci puoi vivere una vita più felice)

Quando ho letto questo articolo mi sono veramente commossa. L’idea di questo articolo è nata dal best seller di Bronnie Ware, Vorrei averlo fatto, in cui questa infermiera australiana racconta i temi ricorrenti delle persone che ha assistito in punto di morte.

E in questo articolo, Alexander, autore del blog Strategie Vincenti, ti spiega i 5 più grandi rimpianti dell’uomo:

  1. mi sarebbe piaciuto che permettessi a me stesso di essere più felice
  2. avrei voluto rimanere in contatto con i miei amici
  3. avrei voluto avere il coraggio di esprimere i miei sentimenti
  4. vorrei non aver lavorato così tanto
  5. avrei voluto avere il coraggio di vivere la MIA vita, invece che la vita che gli altri si aspettavano da me

I punti più belli dell’articolo:

“Molti fino alla fine NON si rendono conto che la felicità è una scelta!”

“Ci accontentiamo delle cose, questo è l’inizio di una vita mediocre e spesso ha conseguenze fisiche: molte delle malattie che abbiamo sono di origine psicosomatica.”

“Le persone si rendono conto che nella loro vita non hanno inseguito nemmeno la metà dei propri sogni e muoiono sapendo che è dovuto alle scelte fatte.” – Alexander Reif

Leggi l’articolo: I 5 più grandi rimpianti in punto di morte (se li conosci puoi vivere una vita più felice)

 

3. La sopportazione dell’uomo medio, ovvero “se tutti facessero come me”

Se non segui ancora il blog di Francesco, Wandering Will, ti consiglio di farlo. Questo articolo è solo uno dei tanti articoli che ti potrebbero aiutare a riflettere sulla tua vita e a trovare la tua strada per la felicità.

È un articolo molto critico e anche per questo illuminante, in cui descrive perfettamente la situazione dell’italiano medio che esiste tuttora in Italia.

 

“Ciò che abbiamo creato con la civiltà occidentale è sbagliato. Si basa su valori fasulli che vanno contro la serenità dell’individuo. Il profitto è premiato più che il progresso reale; il consumismo vince sulla sostenibilità; la ricchezza di pochi è più importante del benessere di tutti.” – Francesco Grandis.

Situazione in cui, colui che dice “basta”, da uno schiaffo a tutti gli altri che, in gregge, seguono le norme sociali e che sacrificano la loro felicità per paura di lasciare la routine e fare qualcosa di diverso.

Leggi l’articolo: La sopportazione dell’uomo medio, ovvero “se tutti facessero come me”

 

4. Come superare la paura di cambiar vita e lavoro

Claudia Landini, esperta nel vivere all’estero, affronta in questo articolo un tema importante, che molti italiani si ritrovano ad affrontare prima di partire: la paura di cambiare vita e lavoro. Sembra che la paura dell’ignoto a volte impedisca di partire e di realizzare parte dei progetti della vita.

Come ben sottolinea Claudia, non c’è nessuno che ci può dare la garanzia che tutto vada secondo i piani prefissati. Proprio per questo, per far sì che questa paura non sia un’ostacolo per la realizzazione dei tuoi progetti, dovrai rafforzare la tua autostima, essere disposta ad imparare a convivere con nuove realtà e spezzare il tuo progetto in piccole fasi, per imparare a gestire il tuo tempo, risorse e paure.

Leggi l’articolo: Come superare la paura di cambiar vita e lavoro

 

5. Si può cambiare vita senza soldi? Tutto dipende da noi!

Visto che molti pensano che per cambiare vita ci vogliono soldi, ho pensato che ti sarebbe stato utile leggere questo articolo che ha scritto Francesco di Smettere di Lavorare, in cui analizza se effettivamente hai bisogno dei soldi per cambiare.

Come lui ben scrive, il cambiamento non richiede necessariamente un investimento economico, o lavorare fino allo svenimento per accantonare del denaro in vista del cambiamento. Se vuoi cambiare, ci sono modi per farlo a costo zero e che ti permetteranno di raggiungere la felicità che cerchi.

Leggi l’articolo: Si può cambiare vita senza soldi? Tutto dipende da noi!

 

6. 25 mosse per cambiare vita e lavoro

Lo so, cambiare vita è difficile. Per questo, Lucia ha pubblicato su Millionaire questo articolo in cui ti spiega le 25 mosse che puoi fare per riuscirci.

“Cambiare è sempre più difficile, perché bisogna scendere a patti con l’incertezza che ci circonda. E così la motivazione deve essere ancora più forte che in passato”. – Gabriele Traverso

Tra i vari punti che ritengo interessanti c’è:

  • Il lavoro non ci piace, odiamo i colleghi, ci sentiamo sottostimati. Eppure siamo lì da dieci anni, perché?
  • E’ vero che senza soldi è impossibile partire?
  • Perché per gli altri cambiare è più facile?

Leggi l’articolo: 25 mosse per cambiare vita e lavoro

 

7. Come cambiare vita: le 3 decisioni da prendere

Per concludere, ti propongo questo articolo scritto da Danny del blog Ipermind, in cui si afferma quanto visto in precedenza: tu sei l’artefice del tuo destino e le decisioni che prendi ti conducono alla vita che vivi. Anche il non decidere è una scelta per cui, per cambiare vita, devi prendere delle decisioni.

Danny riprende un concetto descritto in precedenza da Anthony Robbins, la Sindrome del Niagara, secondo la quale, la maggior parte degli uomini si lanciano dal fiume senza sapere dove vogliono andare esattamente. Così vengono trascinati dalla corrente senza aver controllo della loro vita.

Per evitare ciò, Danny propone 7 consigli per esercitare efficacemente il potere delle decisioni.

Leggi l’articolo: Come cambiare vita

7+1. Perché non dovresti smettere di sognare la vita che vorresti

Arriviamo alla fine e anch’io voglio contribuire nel mio piccolo e motivarti a cambiare vita!

Se c’è una cosa che faccio nel mio blog, è motivarti a creare la vita che vuoi tu.

Per me, il viaggio è un modo attraverso il quale puoi cambiare e crescere come persona. Per questo io ritengo che ottenere la libertà per viaggiare sia ottenere quella libertà che ti permetta di ridisegnare la vita che hai sempre voluto, una vita in cui non devi più dipendere da un lavoro fisso ed essere libero di prendere uno zaino e scoprire il mondo.

Per farlo, ti invito a leggere questi due post:

  • se sei convinta di aver bisogno dei soldi per viaggiare, scopri in questo post com’è possibile viaggiare gratis e non rimandare al domani il tuo viaggio nel cassetto.
  • se hai bisogno di una spinta, di una motivazioni in più per capire che c’è una via d’uscita per una vita insoddisfacente, leggi questo post.

Sii coraggiosa e creati la vita che desideri!


Che articolo ti è piaciuto di più?

Se questo articolo ti ha ispirato, lascia un commento e condividilo sui socials!

Per intraprendere il sogno di vivere viaggiando, ho creato Libertà per Viaggiare, un progetto attraverso il quale voglio mostrarti come guadagnare con un blog da qualsiasi parte del mondo.